Farina di Timilia - 1kg

Per acquistare questo prodotto, contattaci


Prezzo IVA inclusa.
Spese di trasporto da calcolare

Scorri giù per avere maggiori informazioni su questo prodotto.

La FARINA DI TIMILIA  è  prodotta dall’Az. Agr. Ciuri di Roberta Rabuazzo con sede operativa in c.da Finocchiara SP 208 Belpasso (CT). Il prodotto viene trasformato e confezionato per conto dell’Az. Agr. Ciuri presso il Mulino Angelica S.r.l.  Via Michelica Malvagia, 10/B1 - Modica (RG). Molitura a pietra che mantiene basse temperature conservando le proprietà fisiche  e organolettiche. 
Confezionamento: Sacchetti da 1 Kg;
Ingredienti: Grano duro di Timilìa (origine Italia);
Provenienza materie prime: Az. Agr. Ciuri di Roberta Rabuazzo. Le materie prime sono di esclusiva produzione aziendale. L’azienda agricola Ciuri segue l’antica tradizione familiare continuando ad utilizzare esclusivamente materie prime di propria produzione, scegliendo accuratamente la filiera di trasformazione e curando personalmente i processi di trasformazione e confezionamento, al fine di garantire così la qualità del prodotto finito;
Additivi: Il prodotto è esente da additivi di qualsiasi natura;
Allergeni: Glutine;
Requisiti Nutrizionali: 
Valore energetico  468 kcal / 1963 kJ
Grassi  22,1 g
di cui Acidi grassi saturi  0,026 g
Carboidrati  91 g
di cui Zuccheri  2 g
Fibre  13,7 g
Proteine  15 g
Sale  0,003 g
Modalità di conservazione: Conservare in luogo fresco e asciutto. 
Modalità di utilizzo: Utilizzare per l’impasto di preparati salati o dolci. Utilizzare anche  per panature.
Ricette: 
Crepes
Ingredienti per 6 crepes: 120 g farina di Timilia; 1 bicchiere di latte; 2 tuorli di uovo.
Mescolare con uno sbattitore i tuorli e il latte, aggiungere la farina poco a poco al fine di ottenere un impasto omogeneo. Lasciare riposare per circa 15 minuti. Versare un coppino di impasto alla volta in un’apposita padella da crepes antiaderente. Lasciare cuocere per circa 30 secondi, poi girare la crepes e lasciare dorare l’altro per qualche secondo. Farcire le crepes a piacere utilizzando la composta di carciofi o con il patè dell’Az. Agr. Ciuri se si vuole realizzare un’appetitosa colazione dolce o un antipasto salato.